Comunicati Stampa - Unione Club Amici

Vai ai contenuti

Menu principale:

Da leggere

COMUNICATI STAMPA


Comunicato Stampa

Cupramontana è Comune Amico del Turismo Itinerante
In occasione del “Raduno di Primavera” organizzato a Cupramontana dal Camping Club Civitanova Marche in collaborazione con l’amministrazione comunale, alla presenza di circa 100 camperisti, si è svolta presso la sala consiliare la cerimonia di consegna dell’attestato e della targa “Comune Amico del Turismo Itinerante”, uno degli importanti progetti promossi dall’Unione Club Amici (Federazione alla quale aderiscono 121 club su tutto il territorio nazionale).
Ad aprire la cerimonia, davanti ad una sala gremita, il Sindaco Luigi Cerioni che ha espresso la sua gioia nel vedere tanti turisti itineranti sottolineando che la presenza di questa forma di turismo sarà sempre ben accolta a Cupramontana dove ben presto verrà realizzata una nuova area di sosta.
Oltre al Sindaco erano presenti il vicesindaco Anna Ricci e gli assessori Cinzia Roscini (camperista) e Enrico Giampieri, il responsabile nazionale Unione Club Amici del progetto “Comune Amico del Turismo Itinerante”, e presidente del Camping Club Civitanova Marche, Gabriele Gattafoni insieme al Comitato Organizzatore della manifestazione e la presidente dell’area centro Est unione Club Amici Maria Pepi.
Maria Pepi e Gabriele Gattafoni oltre a portare i saluti del presidente nazionale Ivan Perriera, hanno consegnato l’attestato di riconoscimento del “Comune Amico del Turismo Itinerante” e il cartello stradale nelle mani del Sindaco e hanno sottolineato la lungimiranza dell’Amministrazione del Comune di Cupramontana, disponibile a condividere questo importante progetto ideato dall’Unione Club Amici diventando un esempio per tutti quei comuni che non comprendono le peculiarità che il Turismo Itinerante può avere per l’economia locale e le attività di promozione turistico-culturale promosse sul territorio. Gattafoni ha precisato che il Cartello Stradale, che verrà posto agli ingressi della città, non è un semplice cartello ma rappresenta per il turista itinerante la sicurezza di essere un gradito ospite e di poter contare sull’accoglienza di Cupramontana.
Il Sindaco, unitamente al vicesindaco e agli assessori presenti, ha ringraziato l’Unione Club Amici e il comitato del club organizzatore per l’opportunità offerta e anche i turisti itineranti per aver scelto la propria cittadina, invitando tutti a tornare in altre occasioni, compresa quella per l’inaugurazione della nuova area.
La cerimonia si è conclusa tra ringraziamenti per l’accoglienza ricevuta, applausi e soddisfazione di tutti i presenti.










COMUNICATO STAMPA 

INAUGURAZIONE DEL NUOVO CAMPER SERVICE NELLA CITTA' DI CENTO (FE)
Rispondere alle reali esigenze e fornire servizi al turismo itinerante. 
Questo l’obiettivo del nuovo Camper Service, inaugurato sabato 17 marzo in piazzale Sette Fratelli Govoni. «Un investimento fatto dall’Amministrazione ascoltando dalle associazioni e dai fruitori cosa possa essere realmente funzionale per i camperisti che verranno a visitare il nostro splendido territorio – ha spiegato il sindaco Fabrizio Toselli -. Si tratta di un tassello della nostra politica legata allo sviluppo turistico: un piccolo ma significativo intervento che auspichiamo possa attrarre il turismo itinerante, in forte crescita. Sono soddisfatto inoltre di questa nuova collaborazione con le associazioni e con il mondo dei camperisti: potrà portare un miglioramento alla nostra città, affinché non sia solo bella e ospitale, ma anche in grado di fornire servizi». «È stato condotto un percorso condiviso – ha aggiunto l’assessore Matteo Fortini – di dialogo e ascolto dei visitatori e delle realtà centesi, per far sì che Cento divenga punto privilegiato per conoscere un territorio straordinario, ricco di eccellenze ed iniziative».
Fra le realtà interpellate anche il Carnevale di Cento, pioniere nell’intercettare il turismo itinerante. «La piazzola non era funzionante – ha affermato il patron Invano Manservisi - e il nuovo servizio è oggi motivo di orgoglio». «Finalmente – ha rimarcato Riccardo Manservisi - possiamo annoverare un’area attrezzata per i camper, il cui valore per la promozione del territorio è fondamentale». «Il camperista rappresenta un valore aggiunto – ha riferito anche Roberto Giacomini di Ascom -, una ‘categoria’ che può senza dubbio apprezzare e far crescere la nostra rete commerciale ed enogastronomica».
Il taglio del nastro, preceduto dalla benedizione di don Victor, è stato occasione per presentare anche il cartello ‘Comune Amico del Turismo Itinerante’, iniziativa, promossa dalla Federazione Nazionale Unione Club Amici, cui il Comune di Cento ha aderito, quale rilevante opportunità di promozione dell'offerta turistica del territorio.
Alla cerimonia hanno partecipato Giancarlo Valenti, presidente del Camper Club Italia, che ha ringraziato Cento per l’accoglienza ed evidenziato che «se una città è ospitale e servita offre motivi per cui sceglierla», Luigi Boschetti, presidente di Promocamp, che assicurato il sostegno alla promozione centese per attrarre il bacino dei camperisti (800mila in Italia, milioni in Europa) e i rappresentanti di Vacanzelandia e Camper Magazine.
A tutti sono stati donati prodotti tipici del territorio, offerti dalle realtà produttive locali, e un buffet ugualmente offerto dagli esercenti della città, a testimonianza delle eccellenze e dell’ospitalità centesi.






 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu